Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies. Ok

Vini piemontesi rossi e bianchi

Categoria : Vino del Piemonte

 I VINI PIEMONTESI

grape-red-wine-piedmont

I vini piemontesi che siano rossi o bianchi sono i più pregiati al mondo. Si possono trovare vini DOG e DOCG e sono veramente numerosi in questo articolo troverete  un elenco dei più conosciuti e con  le rispettive zone di produzione. 

  • ASTI SPUMANTE: Ha un colore giallo paglierino a volte con qualche riflesso verdolino, rimane un vino non intenso.  L’aroma caratteristico di moscato, assai spiccato, ma delicato. Il sapore è delicatamente dolce. prodotto tra le province di Asti e Cuneo. 
  • BARBARESCO: Tutelato dal Consorzio per i vini Barbaresco e Barolo. Ha un colore rosso granato con riflessi aranciati. Profumo etereo, intenso e gradevole. Ha un sapore robusto, pieno ed asciutto e molto armonico. Di grandissimo invecchiamento. Si accompagna a piatti di carne e cacciagione. Quando è invecchiato di almeno tre anni si chiama riserva, mentre se è invecchiato almeno quattro anni è riserva speciale. Prodotto in provincia di Cuneo nella zona del Barbaresco. 

  • BARBERA D’ALBA: Prodotto con uve barbera non inferiore al 85% con uve nebbiolo per la differenza. Ha un colore intenso di rosso rubino da giovane e con l’invecchiamento tende al granato. Odore intenso e delicato. Il sapore è asciutto con spiccata acidità e leggermente tannico.Viene prodotto in provincia di Cuneo.

  • BARBERA D’ASTI: Da giovane ha un colore intenso rosso rubino, che tende al granato se invecchiato. Profumo caratteristico con sapore asciutto. Con l’invecchiamento si fa più armonico. Si accompagna bene a tutti i piatti robusti. Viene prodotto con uva barbera nelle province di Alessandria ed Asti.

  • BARBERA DEI COLLI TORINESI: Prodotto con uve barbera fino al 100%, ma con possibilità di integrarlo con uva freisa, bonarda piemontese dolcetto. Ha un colore rosso rubino e con l'invecchiamento tende al granata. Odore vinoso e con un sapore secco, sapido e robusto. Da tutto pasto. Viene prodotto anche in provincia di Alessandria. 

  • BARBERA DEL MONFERRATO: Prodotto con uve barbera fino al 90% con integrazione con uve dolcetto, freisa e grignolino. Ha un colore rosso vivo, sapore asciutto e avolte un po’ acidulo. Viene prodotto nella zona do Asti e Alessandria. 

  •  BAROLO: Tutelato dal Consorzio Barbaresco e Barolo. Prodotto con uve nebbiolo. Ha un colore granato con riflessi aranciati. Il suo profumo è caratteristico, gradevole ed  intenso. Sapore asciutto, pieno, ed armonico. Sono state bevute bottiglie più che centenarie. Di grandissimo invecchiamento. Riserva almeno invecchiato tre anni, riserva speciale invecchiato almeno cinque anni, chinato è un barolo trattato con china. Viene prodotto in provincia di Cuneo.

  • BRACHETTO D’ACQUI: Prodotto con uve brachetto non inferiori al 90%. Ha un colore rosso rubino di media intensità. Aroma muschiato e molto delicato. Il sapore è morbido, frizzante, dolce con una spuma abbastanza persistente. Vino da dessert. Prodotto nelle province di Asti e Alessandria. 

  • CORTESE DEI COLLI TORINESI: Prodotto con uve cortese. Colore paglierino chiaro con riflessi verdognoli. Odore delicato e gradevole. Il sapore è secco, fresco con una punta di amaro di mandorla. Si accompagna al pesce. 

  • CORTESE DI GAVI: Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Odore delicato con sapore secco, leggero e mandorlato. Si accompagna al pesce. Viene prodotto nella provincia di Asti.

  • DOLCETTO D’ACQUI: Prodotto con uve dolcetto. Il colore è rosso rubino intenso. Ha un sapore asciutto, morbido e amarognolo. E’ un vino da tutto pasto. Viene prodotto in provincia di Alessandria. 

  • DOLCETTO DI ALBA: Prodotto con uve dolcetto. Colore rosso rubino tendente al violaceo nella schiuma. Odore vinoso, gradevole. Il sapore è asciutto, amarognolo e di moderata acidità. Vino da tutto pasto. Viene prodotto nelle province di Cuneo e nelle Langhe Albesi. 

  • DOLCETTO D'ASTI: Prodotto con uve dolcetto. Ha un colore rosso rubino vivo, sapore vellutato, armonico e un odore caratteristico. Moderatamente acido. Vino da tutto pasto. Prodotto in Asti e provincia. 

  • DOLCETTO DI DOGLIANI: Prodotto con uva dolcetto. Colore rosso rubino tendente al violaceo.  Odore vinoso gradevole, di buon corpo. Sapore ed acidità moderata, asciutto e amarognolo. Vino da tutto pasto. Prodotto in provincia di Cuneo.

  • ERBALUCE DI CALUSO: L’erbaluce ha un colore giallo paglierino con odore vinoso. Il sapore rimane dolce, pieno e vellutato. Si accompagna con il pesce o è un vino da aperitivo. Viene prodotto nella Zona di Caluso, Torino e Vercelli. 

  • FREISA D’ASTI:  Esistono 4 tipi diversi di freisa. AMABILE: Ha un colore rosso granato chiaro. Un profumo caratteristico, delicato di lampone e di rosa. Sapore fresco. Vino da dessert. SECCO: Ha un colore rosso granato, un profumo caratteristico e un sapore secco con retrogusto  di lampone e rosa. Da tutto pasto, servito fresco. SUPERIORE: Identico alla freisa secca, ma con un invecchiamento di un anno. FRIZZANTE NATURALE: Vino come i precedenti, ma con spuma persistente. Viene prodotto ad Asti e nelle province e prodotto con uva freisa. 

  • FREISA DI CHIERI: Esistono 4 tipi diversi di freisa. AMABILE: colore rosso rubino non troppo intenso. Profumo che ricorda il lampone e rimane molto delicato. Il sapore è aromatico. Vino da dessert, va servito freddo. SECCO: colore rosso rubino non troppo intenso, il profumo ricorda quello della viola. Sapore acidulo che invecchiando diventa più delicato. FRIZZANTE: è un vino da dessert con le caratteristiche della freisa amabile, ma con una spuma. SPUMANTE: come il frizzante, portato alla spumantizzazione. Viene prodotto in provincia di Torino e nella collina chierese 

  • GATTINARA: vino prodotto con uva nebbiolo con proporzione dal 90 al 100 % con aggiunta di bonarda. Ha un colore rosso granato, tendente all'arancio. Soprattutto quando è molto invecchiato ha un profumo che ricorda la viola. Sapore asciutto ed armonico. Si accompagna a piatti di carne. Viene prodotto nella provincia di Vercelli nel comune omonimo. 

  • GRIGNOLINO D’ASTI: Prodotto con uve grignolino al 90% e con il restante di freisa. Ha un colore rosso rubino con tendenza all’arancione se invecchiato. Profumo delicato con un sapore asciutto, leggermente tannico con retrogusto amarognolo. Vino da pasto. Viene prodotto in provincia di Asti.

  •  GRIGNOLINO DEL MONFERRATO: Prodotto con uve grignolino fino al 90% e con il restante di freisa. Ha un colore rosso rubino chiaro con un odore delicato.  Sapore asciutto, tannico e gradevolmente amarognolo. Vino da tutto pasto. Viene prodotto nella zona del Monferrato. 

  • MALVASIA DI CASORZO D’ASTI: prodotto con uve malvasia con un minimo del 90% il restante con freisa e barbera. Colore rosso rubino tendente al rosato. Ha un sapore dolce ed un vino che va servito freddo con il dessert. Viene prodotto nelle province di Alessandria, Asti. 

  • MALVASIA DI CASTELNUOVO DON BOSCO: Prodotto con uve malvasia per un minimo dell’85% il restante con uve freisa. Colore rosato con u sapore dolce. Vino da dessert che va servito freschissimo. Viene prodotto nel comprensorio di Castelnuovo Don Bosco. 

  • NEBBIOLO D’ALBA: Si possono trovare due tipi di nebbiolo. AMABILE: colore rosso rubino abbastanza carico con riflessi di granato. Profumo delicato che ricorda la viola. Sapore gradevolmente dolce di buon corpo, se giovane leggermente tannico. vino da dessert. SECCO: Come il precedente solo che decisamente secco, con prevalenza del sapore tannico. E’ un buon vino da invecchiamento. Vino da tutto pasto, ma se invecchiato da arrosti. Viene prodotto in provincia di Cuneo. 

  • PELAVERGA: Prodotto con uve pelaverga, vitigno in via di estinzione. Ha un colore rosso rubino. Profumo delicato che ricorda i ribes. Sapore delicato e caratteristico, ma molto corposo.  Non è un vino da invecchiamento. Viene prodotto in provincia di Cuneo nella zona saluzzese. 

  • RUCHE’: Vino prodotto con le uve ruchè. Ha un colore rosso violaceo, con un profumo sottile. Sapore asciutto, di corpo. Può invecchiare diversi anni. Si accompagna a carni rosse. Viene prodotto in provincia di Asti nella zona di Castagnole Monferrato. 

  • SPUMANTI CHARMAT E CHAMPENOIS: Hanno un colore variante dal bianco carta al giallo paglierino. odore caratteristico delicato. Spuma da finissima a media. Il sapore dipende dal tipo di prodotto, di norma brut al semisecco. In genere serviti da aperitivo, ma si accompagnano a tutto il pasto, non al dessert.  Vanno serviti freschissimi. Vengono prodotti in varie zone della regione. 

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)

Cerca sul blog

I più venduti

Tags